venerdì 17 febbraio 2012

Eccoci qua


Ormai e' alle porte .
L'inizio dell'ennesima stagione podistica e' imminente, tra 15 giorni saremo in Umbria per provare a fare il giro del lago Trasimeno piu' velocemente possibile ma il punto e' che finalmente  dopo mesi di letargo mentale (grazie a Dio non fisico) ci sitamo per risvegliare. Cosa c'e' di meglio di una bella tirata di 58 km?
La compagnia e' pronta , il Presidente e' gia' in macchina , le ginocchia sono lubrificate di nuovo quindi si puo' partire. L'anno scorso e' stata una traferta straordinaria e mi sono sentito coccolato dai miei amici che chiamo "vecchietti" ma che in realta' sono piu' giovani di me.
Quest'anno non  mi faccio mancare nulla e porto con me due giovani atlete (una un po meno  ma vabbe'....)
per abbassare un pochino la media e ravvivare la compagnia.
So che entrambe sono alle prese con acciacchi vari e penso a cosa sono disposte a inventare le donne per evitare la mia compagnia!!!
A parte gli scherzi si va in scena .
A differenza della Belen senza tatuaggi sexi, con le mutande addosso, ma si va in scena.
Giuro che non vedo l'ora ,non ho gli stessi stimoli mentali che lo scorso hanno mi hanno trascinato in una annata super ma sono ansioso di rimettere un pettorale.
Quest'anno sono 42 , come i km della maratona , anno bisesto come il mio " tragico" 2008..... ma a noi Podisti ci vuole ben altro per fermarci!

2 commenti:

kaiale ha detto...

beh allora non resta che rimettere a punto il motore e tornare a macinare km

Pimpe ha detto...

in bocca al lupo... magari ti chiamo ;-)) ciaooo